Le nostre gustose ricette

ricette emozioni del latte - caseificio a km 0
emozioni-del-latte-logo-interni

Tagliolini al pomodoro pachino e stracciatella.

Una volta puliti i pomodori, dopo averli tagliati a metà, fateli saltare in padella con un filo d’olio.

Aggiungere un pochino di timo fresco e a fine cottura una nota di origano, qualche oliva snocciolata e  qualche cappero sotto sale che laverete in acqua tiepida prima di aggiungerli al sugo.

Scolate la pasta e saltatela in padella con il sugo di pomodoro fresco.

Prima di servire il piatto aggiungete sopra una genuina ed abbondante cucchiaiata di stracciatella o una burrata  e qualche foglia di basilico.

Orecchiette al pomodoro con cubetti di speck e scamorza affumicata

Orecchiette al pomodoro con cubetti di speck e scamorza affumicata.

Fate un soffritto di scalogno con poco olio extravergine d’oliva, aggiungete lo speck a cubetti, fateli saltare e poi unite i pomodori pachino tagliati a metà.

Spolverate con qualche foglia di timo, qualche cappero sotto sale precedentemente lavato, strizzato e sminuzzato e a fine cottura i cubetti di scamorza affumicata.

Scolate la pasta e saltatela nel sugo. Guarnite con qualche foglia di basilico.

Tagliere di formaggi e abbinamento di vini

Tagliere di formaggi e abbinamento di vini.

Se desiderate stupire gli amici con un ricco e succulento tagliere, disponete in senso orario i formaggi dal più fresco e delicato al più gustoso, stagionato o maturo in maniera da poter fare una verticale di assaggio dal più delicato al più gustoso. In questo modo gusterete appieno ognuno dei vostri formaggi.

Esempio di tagliere:

  • nodino di mozzarella
  • primo sale alla violetta o alla calendula
  • burrata
  • caciotta stracchinata
  • scamorza affumicata

ai quali abbinare un Vermentino Ligure DOC – Riviera Ligure di Ponente; se la caciotta e la scamorza sono più stagionate potete abbinare un Ormeasco di Pornassio DOC oppure una Granaccia DOC..

Polpo in tentacoli su vellutata di basilico e stracciatella.

Fai bollire il polpo, lascialo raffreddare, separa i tentacoli e lasciali interi, taglia il resto del polpo a strisce non troppo piccole.
Su griglia calda, fallo tostare e adagialo su di una vellutata precedentemente preparata di basilico frullato con olio extravergine e pinoli., aggiungere la stracciatella a temperatura ambiente.

buon appetito

Trofiette al polpo a pezzetti, vellutata di basilico e primosale a striscioline.

Fare bollire il polpo, tagliarlo una volta cotto a pezzetti.

Posizionarlo su di una vellutata di basilico frullato con olio extravergine e pinoli, sale quanto basta.

Sopra decorate con primosale di nostra produzione tagliato a striscioline, un filo d’olio e buon appetito!